Soffri di claustrofobia? Non frequentare le menti chiuse.

in gabbia

Chiarisco subito cosa intendo per mente chiusa. Chi ha una mente così è una persona rigida, poco incline ai cambiamenti, alle nuove idee. Si lamenta di continuo (ma senza far niente per cambiare le cose), giudica tutto e tutti, pensa sempre che siano gli altri a dover fare il primo passo (un saluto, una telefonata, un gesto…).

Continue reading “Soffri di claustrofobia? Non frequentare le menti chiuse.”

Non fiori ma uomini perbene

gentilezza 2

Questa è la frase che mi è piaciuta di più, fra le tante che ho letto sui social, nel giorno dedicato alla festa delle donne. Perché è questo che noi donne (mamme, insegnanti, ecc.) dobbiamo fare, oggi più che mai: educare i nostri figli (alunni, nipoti…) ad essere uomini perbene. Il che significa, fra le altre cose, insegnare loro ad amare, a rispettare le donne, tutte (mamme, sorelle, insegnanti, colleghe, fidanzate, mogli…) e a non avere su di loro nessun tipo di pregiudizio. Più di tante prediche, insegniamo loro con il nostro esempio: amiamoli, rispettiamoli, e loro seguiranno il nostro esempio. Una bella responsabilità, certo, ma un onore, anche.

Continue reading “Non fiori ma uomini perbene”