Quanta rabbia hai?

rabbia

Venerdì c’è stata la “giornata della rabbia”: il partito politico Fatah ha invitato i palestinesi a partecipare in segno di protesta contro la decisione di Israele di mettere i metal detector davanti al monte del tempio. Lo scorso apile c’era stato un altro giorno della rabbia (o della collera, o della frustrazione), a sostegno dei prigionieri nelle carceri italiane che protestavano facendo lo sciopero della fame. In queste giornate si svolgono proteste nelle piazze principali delle città palestinesi e nei punti delicati e di attrito con Israele. Gli uomini sfogano la propria rabbia per i diritti, di vita e di fede, calpestati e per le migliaia di morti che si registrano, ogni giorno, nella loro terra. Ogni volta ci sono scontri violenti, altri feriti, altri morti.

Continue reading “Quanta rabbia hai?”

Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con la biro…

…l’uomo con la pistola è un uomo morto. Questa frase è stata pronunciata da Roberto Benigni, che ha un po’ cambiato quella originale. Quella di Per un pugno di dollari di Sergio Leone era: “Quando un uomo con la pistola incontra un uomo col fucile, quello con la pistola è un uomo morto”.

scelta parole

Continue reading “Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con la biro…”